Mousse velocissima cioco-arancia: niente cottura, sapore intenso e sorprendente

IMG_3241

Mi accosto spesso alla cucina “row”, a crudo: è una risorsa, quando hai fretta, o poco tempo oppure sei solo stanca. Non accendi i fornelli, non fai quasi sporco, ottieni del cibo molto salutare, dato che,  con la cottura, molte vitamine si perdono, mentre se lavori a crudo, oltre che preservare le proprietà nutritive, mantieni più vivo il sapore delle materie prime. Essere crudista, come è ovvio, comporta delle limitazioni ed in genere chi  segue questa filosofia di vita, è anche vegano, perché le verdure si prestano di più alla assenza di fornelli,  mentre le proteine animali per lo  più prediligono un buon “trattamento termico”, insomma, senza cottura, sono molto più difficili da mangiare e digerire! Ma alcune preparazioni a freddo sono geniali, facili da fare, appetitose, come questa piccola mousse che propongo oggi e che mi sono preparata veramente in poco tempo. In tutto, mi ha impegnato per una decina di minuti:  era proprio quello che ci voleva, dopo una giornata trascorsa a preparare alcune stanze di casa, in vista dell’ingresso di operai e pittori! Fa piacere farsi una coccola dopo aver spostato mobili e librerie, incartato soprammobili, steso teli protettivi: questa mousse me la sono proprio meritata e di certo non è molto calorica, data la assenza di zucchero bianco e panna  Ed ecco come si fa:

Ingredienti : dose per una persona:  1 avocado maturo, 4 datteri grandi, al naturale, due cucchiai di cacao amaro e una arancia grande IMG_3238

Preparazione  : snocciolare i datteri e tagliarli a pezzetti, metterli nel vaso del rotbot da cucina e frullare fino a che non sono ridotti in purea; aggiungere la polpa dell’avocado, il cacao e il succo di mezza arancia (circa 5 cucchiai da tavola). Continuare a frullare finchè tutto è amalgamato in una crema morbida. Mettere la crema in un bicchiere o altro contenitore, decorare con le zeste  di arancia ricavate dall’altra metà del frutto . Se non si gusta subito, si  conserva bene in frigo : ma come resistere?  IMG_3242

Annunci