Riso finto con vero pesto

Ci sono giorni in cui non ho molto tempo da passare in cucina  e non perché non mi piaccia ” spadellare, impastare o  infornare” . Può capitare che nello stesso giorno si sommino ai normali impegni quotidiani, quelli usuali e programmati, altre attività da sbrigare, che naturalmente assorbono attenzione ed energia. Oppure, può succedere che ci sia qualcos’altro di altrettanto interessante e divertente da fare, una di quelle improvvise e totalizzanti passioni , che ogni tanto mi prendono e che hanno un potere assoluto su di me ,mettendo in secondo piano tutto il resto. Quelle che io chiamo ” Mon Amour Effemeridi”:  nascono, pretendono attenzione esclusiva e poi, come sono venute, se ne vanno! Come  è  successo ieri : all’improvviso, ho deciso che dovevo assolutamente realizzare un nuovo grembiule da cucina, da sfoggiare al ” corso di cucina” , cui mi sono iscritta per il week-end ! Detto e fatto: ho rovistato nel cestone, dove tengo le mie ” pezze” , ritagli  di stoffe che hanno conosciuto bel altri momenti di gloria , ho tagliato, imbastito con gli spilli, passato il tutto a macchina. Se ne sono andate un paio d’ore di serrato lavoro, mi sono divertita ed alla fine questo è stato il risultato : la foto non mi rende grande merito, ma è venuto un grembiule trés chic, nonostante la fantasia della stoffa faccia un po’ ” tappezzeria per  poltrona” …( L’ho fatto indossare al manichino, così si capisce quale è la cucina etnica che vado a scoprire! ) IMG_2370

E il pranzo? questo è quello che ho fatto, in meno di 20 minuti , cominciando da un cavolfiore e senza accendere un fornello: Riso finto, vero pesto, un ” must” della cucina  vegana, ma anche molto in uso nella cucina NoGluten   IMG_2260Prendere un cavolfiore bianco, come questo, staccare le cimette e passarlo nel mixer con le lame ad S.  Azionare le lame fino a tritarlo

IMG_2255Deve restare di consistenza granulosa tanto da sembrare ” riso in chicchi”

IMG_2257

Per il pesto, occorrono 1 carota, 2 coste di sedano, gr 50 di pomodoro secco e 3 acciughe, il succo di un limone, prezzemolo, sale, peperoncino, olio  e 3 spicchi di aglio

Frullare tutti gli ingredienti insieme, diluendo il tutto con il succo di limone e tanto olio fino a che non si ottiene una crema, che non sarà liscia, ma corposa :

IMG_2259 Condire il ” riso ” con il pesto, rimestare bene e buon appetito ! 

 

Annunci