tiano di zucchine e patate: veloce, buono, facile da trasportare !

Stamattina, praticamente all’alba, cioè alla h. 9 circa, mentre gironzolavo per casa come una zoombie, con la tazza del caffè in mano, ho ricevuto un invito a pranzo. Il telefono ha squillato, la mia amica mi ha colmato di coccole e complimenti per il mio aspetto e per quello dei miei cake salati, e poi mi ha inviata a casa sua, per una colazione all’aria aperta, così da stare un pò insieme al sole! Alla mia domanda di routine, ” che ti porto? Vino?  O preferisci del gelato?” , la risposta è stata ” Non mi puoi fare una delle tue ” cosine ”  salate?” . Ho detto subito di sì ! Non c’è soddisfazione maggiore che avere una richiesta  del genere, è un riconoscimento del proprio talento culinario, una  specie di medaglietta da mettere nel proprio palmares . Quindi, subito, all’opera con quello che avevo in casa ed ecco che cosa ho realizzato: facile da fare, facile da trasportare, questo ” tiano” di patate e zucchine è buono sia caldo che freddo! Il nome è antico, in dialetto vuol dire tegame e così a casa mia si chiamavano tutte le pentole o gli stampi, ed anche il modo di confezionarlo per l’asporto è molto datato, ma  l’ho fatto a posta, per evitare l’uso di carta e di materiale usa e getta; un mio piccolo contributo all’ambiente

Ingredienti : zucchine, patate, formaggi vari ( nel mio caso gorgonzola, formaggio cremoso tipo filadelfia, ricotta fresca), parmigiano, burro e noci, sale pepe e olio

Preparazione : 

  • In una pentolina ho sciolto i tre formaggi, aiutandomi con due dita di latte e mescolando i formaggi fino ad ottenere una crema liscia .

IMG_27581zucc

  • Quindi ho tagliato a fette sottilissime le patate e zucchine, aiutandomi con il disco taglia verdure  del mio robot da cucina. Ho passato per 5 minuti le patate nella vaporiera ( in micro onde) le ho messe in un piatto e le condite con sale, pepe ed olio. Stesso procedimento con le zucchine. In questo modo, le verdure sono diventate morbide,per facilitare ed abbreviare la successiva cottura. Ecco qui sotto tutti gli ingredienti pronti per il ” Tiano”

IMG_2759zuc2

  • Ed ecco il ” Tiano”: sul fondo di una pirofila imburrata, ho alternato uno strato di patate, uno di crema, uno di zucchine, fino ad esaurimento.  Ho infiocchetto con un poco di burro, e cosparso la superficie con parmigiano ed  un pugno di  noci spezzatate.

IMG_27602z

  • Quindi l’ho messo in forno: per una cottura veloce ho utilizzato il micro-onde,  massima temperatura con funzione grill e si è cotto e dorato in otto minuti. Con il forno tradizionale ci vorranno 20 minuti a 170 gradi. Ed eccolo qui bello e dorato.  Pronto per il trasporto! Buon appetito

IMG_2763fine

ecco come  me lo sono portato : la classica “mappina”   che  avvolge il ” tiano”, come si faceva una volta, quando non esistevano né teglie di alluminio, né pellicole per sigillare ! Però a pensarci, così è molto, ma molto,  ecologicamente più corretto 🙂 IMG_2797

Annunci