Piccolo Flan con albicocca e uvetta: dolcezza naturale

Evviva, c’è l’ho fatta! La mostra di Daniele è andata bene, la gente era stupenda, la ambientazione suggestiva e i miei  spuntini ” salati”( oltre seicento piccoli pezzi) sono stati molto  graditi! Almeno,  a giudicare dalla velocità con cui i vassoi che avevo preparato si sono svuotati e dai gentili e sinceri complimenti che ho ricevuto! Ho cucinato solo ” cake salati”,  una delle mie specialità: la base dell’impasto è sempre la stessa, tutto sta a variare il condimento, secondo l’estro e la stagione! E poi , questa volta, ho usato a seconda degli accoppiamenti tra verdure e formaggi o salumi che costituivano il ripieno,  le farine più svariate,  grano duro, kamut, farro, integrale, le ho anche colorate con di verde o di rosso, sempre grazie alle verdure ! Insomma, mi sono divertita e naturalmente, non ho fotografato niente, non avevo proprio tempo. Mi riprometto di farlo, appena riordino i miei appunti e ritorno alla calma della mia cucina. E’ stata un’overdose di glutine e perciò oggi, dato che mi voglio premiare con qualcosa di dolce, ma senza zuccheri aggiunti e senza farine di nessun genere, ho deciso di fare questo ” flan”, utilizzando la tapioca in perline, che è rigorosamente ” gluten free”  e di aggiungere solo latte di cocco e di riso, aromi e frutta per dare la giusta nota zuccherina. Non ci credete che si raggiunge lo scopo di gratificarsi senza far ricorso a zucchero, raffinato o scuro, o miele ? Provare per credere ed ancora grazie a tutti quelli che sono venuti :

Ingredienti : perline di tapioca ( si trovano nei negozi di alimentazione orientale ) 5 cucchiai da tavola, 2/3 di una lattina di latte di cocco, una banana molto matura, una tazza di latte di riso,  2 uova, una bustina di vanillina, una grossa manciata di uvetta tipo Corinto,  5 o sei albicocche, pistacchi per decorare.  Qui sotto ho fotografato le preziose perline di tapioca IMG_prima

Preparazione:

  • mettere la tapioca a bagno in semplice acqua, in modo che il liquido la copra e lasciarla riposare, per almeno mezz’ora, così che gonfi.IMG_seconda
  • Trascorso il tempo, in un tegame miscelare il latte di cocco e di riso, portare a bollore ed unire la tapioca, che avrà assorbito tutto il liquido.Mescolare e  lasciare cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti. Alla fine aggiungere la bustina di vanillina .
  • Nel bicchiere del blender, mettere la   la banana tagliata  a pezzi e ridurla in purea, aiutandosi con uno o due cucchiai di latte di riso. Quindi aggiungere le uova e ridurre il tutto ben liscio ed amalgamato.IMG_terza
  • Fuori dal fuoco, unire alla tapioca cotta, la crema di uova e banane, l’uvetta e le albicocche fresche tagliate a pezzetti. Miscelare il tuttoIMG_quarta
  • Imburrare una teglia o in uno stampo che vada in forno e versare il composto . Mettere in forno caldo per 20 minuti a 170 gradi. IMG_inforno
  • La preparazione si rapprenderà. Lasciare raffreddare e poi passare in frigo in modo che sia del tutto fredda. Sfornare e decorare a piacere : io ho usato altra frutta e pistacchi. IMG_fuoriEccola qua la mia fetta premio: buonissima! finale

 

 

 

Annunci