Cupcake di farro al formaggio e crema di indivia belga

Il pomeriggio del venerdì mi dedico a preparare piatti che possano restare in frigo per più giorni. Di solito santifico il Sabato e la Domenica  con un calibrato ozio, che esclude impegnative sessioni ai fornelli ed include un po’ di sana socialità, un cinema, uno spettacolo teatrale, un concerto. Così ieri mi son dedicata a questi sformatini di farro al formaggio, che poi ho accompagnato con una crema a base di invidia belga. Realizzare  cupcakes non è difficile ed il loro formato ne consente la conservazione in frigo per parecchi giorni. Basta tenerli in un sottovuoto ben chiuso, nel ripiano ” fresco”, quello delle verdure per intenderci, così da prelevare quello che serve.  Poiché la farina di farro rende l’impasto denso a me piace mescolarla ad una parte di farina di riso, per dare leggerezza. E dato che amo moltissimo il formaggio alle erbe, ho adottato per il filadelfia alle erbe, che ha anche arricchito la verdura di contorno. Ma queste cupcake si accompagnano  bene semplicemente  spalmate con burro fuso, o arricchite con una fetta di prosciutto . Insomma non è possibile che vengano a noia

Ingredienti : gr. 150 di farina di farro, gr.50 di farina di riso, indivia belga circa 200 gr, una confezione di formaggio morbido alle erbe  ( 150 gr) , semi di papavero 3 cucchiai, mezza bustina di lievito istantaneo per torte salate, olio, 75 ml di latte, sale e pepe

img_5254

Preparazione :

Preriscaldare il forno per portalo a 170 gradi. Tagliare a listarelle fini la indivia, eliminando il torsolo

img_5256Porre l’invidia in una padella riscaldata con un cucchiaio di olio e lasciarla rosolare a fuoco media per 5 minuti, finché non diventa appassita. Aggiustare di sale e pepe . Lasciare riposare

img_5258In una ciotola se lavorate a mano o nel vaso del robot, miscelare le farine, il lievito, il latte, 4 cucchiai di olio e 100 grammi di formaggio, in ultimo unire due cucchiai di semi di papavero. Miscelare il tutto in modo da aver un impasto morbido e cremoso. Versare l’impasto negli stampi oliati o in robusti pirottini di carta ed infornare per circa 15 minuti.

img_5259

Provare la cottura inserendo uno stecchino nell’impasto: gli sformatini devono essere asciutti al centro e dorati. Lasciare raffreddare.

img_5261

Al momento di servire, miscelare i 50 gr di formaggio rimasto nella indivia ed aggiungere un altro cucchiaio di semi e un poco di pangrattato per addensare la verdura, riscaldandola appena.

img_5260

Tagliare a metà per il lungo le cupcake e servirle insieme alla verdura : buon appetito

img_5264

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...