Tegamini di broccolo romanesco al gorgonzola: un matrimonio riuscito!

La ricetta di oggi è di particolare facilità, molto semplice e sbrigativa e concede molto al gusto, perché è basata sul goloso matrimonio tra broccolo e formaggio, anzi per essere precisi tra ” romanesco” e ” gorgonzola”, due eccellenze nel loro campo! In cucina, i matrimoni ” misti” funzionano bene: in questa nord e centro danno il meglio di se stessi e si abbracciano morbidamente, stretti in piccoli tegamini, in modo da legarsi meglio. La Lombardia opera che si fonde nel rude ciociaro e tutti e due ci guadagno! Ma in realtà, anche nella vita quotidiana, il segreto di un matrimonio duraturo o di una bella amicizia, non sta forse nel confondersi nell’altro, nell’immedesimarsi con chi ci sta di fronte per capire ed apprezzare, senza giudicare! E qui termino le  mie riflessioni pseudo filosofiche, ma, assoporando lentamente il piatto alla giusta temperatura, nè bollente, nè freddo, con un bel bicchiere di vino bianco siciliano in mano, ho pensato che era stato facile, dal punto di vista gastronomico, fare ” l’Italia”!

Ingredienti: per tre tegamini, un broccolo grande , 100 gr di Gorgonzola Dop, curry, sale e burro o olioIMG_1894 

Preparazione:  togliere le cimette al broccolo, lavarle e metterle nella vaporiera   per una  decina di minuti, fino a quando sono morbide e quindi, condirle con olio, sale, pepe e un cucchiaino di curry, miscelati insieme.

Porre le cimette nei tegamini ( vanno bene anche piccole pirofile ) e negli interstizi tra le singole rosette  di verdura inserire dei pezzetti di gorgonzola e infine metterne un poco sulla  superficie IMG_1899

Mettere in forno caldo per dieci minuti e comunque finché il formaggio non si è sciolto, fare leggermente raffreddare e portare in tavola IMG_1900

Annunci