Peperoni con ricotta e zucchina con sentore di zenzero e limone : l’estate se ne è andata

E’ ora di dire addio all’estate! Lo so che ormai siamo in autunno inoltrato, ma a Palermo l’estate finisce solitamente proprio a novembre e la rivoluzione climatica, il riscaldamento globale non c’entrano molto. E’ stato sempre così, le  temperature alte, sui trenta gradi, la fanno da padrone e non si allineano mai al  calendario: settembre e ottobre sono da noi mesi caldi, in cui si continua ad andare al mare, al prendere il sole e godere del bel tempo, almeno fino ai primi di novembre, oltre Ognissanti : la visita ai cimiteri è di solito allietata da un cielo splendente . Poi, quando pensi che per quest’anno forse non ci sarà l’inverno, ecco all’improvviso un forte abbassamento della temperatura, una giornata di pioggia intensa, il buio che inghiotte la luce già nel primo pomeriggio e voilà la Sicilia lascia la sua vocazione ” africana” e si riallinea al ” Continente”, ossia alla terraferma. Per festeggiare questo addio, approfitto degli ultimi peperoni , che hanno una particolare dolcezza e sapidità . Li ho abbinati ad un ripieno leggero a base di ricotta e zucchine, arricchite da un condimento leggermente acidulo per l’aggiunta di zenzero e limone,  insieme ad aglio e cipolla cibi magici che proteggono dai primi freddi .

Ingredienti: 4 peperoni, una vaschetta di ricotta da 250 gr, mezza cioilla, uno spicchio di aglio, un pezzetto di zenzero ( cm 2 circa), un limone, ricotta salata e parmigiano secondo il proprio gusto, un limone. olio, pepe e sale img_5072

Preparazione

  • Fare un trito con aglio, cipolla, zenzero e tre o quattro scorzette di limone ( la sola parte gialla) . Rosolarlo per alcuni minuto e poi aggiungere le zucchine tagliate a piccoli dadi. Lasciare stufare fino a che la verdura sia morbida  e lasciare raffreddare.img_5073
  • Quando le zucchine saranno fredde mescolare la ricotta, l’uovo intero, la ricotta salata   grattugiata a volontà e due cucchiai di pangrattato.img_5076
  • Aggiustate di sale e di pepe.
  • Tagliare in due i peperoni, pulirli eliminando i semi ed i filamenti e metterli in una pirofila unta con olio . Riempire i mezzi gusci con il composto alla ricotta, spolverarli con un poco di parmigiano, coprire la pirofila con un foglio di alluminio.img_5077
  • Porre in forno caldo a 170 e cuocere per un ora, fino a che sono teneri. Quando sono cotti, levare il foglio di alluminio e lasciarli sotto il grill fino a che non si forma una crosticina croccante . Lasciarli intiepidire e portare a tavola :img_5079

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...