Musli croccante al miele con frutta secca

Chi si ricorda dell’ora di Economia Domestica ? Si studiava alle medie, tanto tempo fa, quando io avevo 11 anni e non era stata avviata la riforma della scuola.  Era una materia riservata esclusivamente alle ragazze, e presupponeva che completato il ciclo delle medie, il destino delle donne fosse quello di essere brave madri di famiglia. Questo insegnamento sparì dai programmi e fu sostituita dalle applicazioni tecniche, che erano bisex, ossia non facevano più distinzione tra maschi e femmine, fermo restando  comunque che la vocazione delle ragazze doveva essere o la famiglia o un lavoro ” femminile”, non certo l’ingegnere o la scienziata .  L’economia domestica per me era un incubo, una materia ostica e difficile e questo è tutto quello che ricordo. Il resto ossia  cosa si studiasse, che scopo avesse, se fosse utile, l’ho cancellato dalla mente, segno evidente che il mio cervello ha deciso di eliminare le relative sinapsi e di fare spazio a cose più importanti. Perché mi è tornata in mente? Tutta colpa o merito di un pacchetto di fette biscottate. Già si si sa le fettine sono delicate, si spezzano solo a guardale, figuriamoci se poi la confezione ti cade di mano e viene sbatacchiata nella busta della spesa. Ti ritrovi con un ammasso di pezzi dalle forme geometriche tanto fantasiose quanto inutilizzabili. Cioè così:

IMG_2685

Guardando la devastazione, ho pensato che forse non tutto era perduto, che potevo trasformarle , ridare loro una nuova vita, da spendere per generose prime colazioni. Ho quindi utilizzato le briciole per realizzare un Musli Crunch, ossia dei cereali croccanti per la prima colazione. Sono contenta di questo recupero delle mie fette, è stata una occasione per esercitarsi nella lotta allo spreco. Nel farlo,  mi è tornata in mente  quella dimenticata materia di studio, chissà magari trattava il anche il moderno tema del ” riciclo”, forse  non era tutto tempo perso, forse era una avanguardia ecologica …ma ne dubito . Ecco dunque il mio Musli croccante di ” recupero” :

IMG_2695

Ingredienti: per circa 150 grammi di fette biscottate spezzettate,

  • 2 cucchiai da tavola  di sciroppo d’acero ( o miele)
  • 2 cucchiai da tavola di olio di oliva
  • 2 cucchiai di zucchero di canna o altro zucchero a piacere
  • frutta secca a piacere ( io ho utilizzato delle castagne cotte a vapore ) e uvetta cannella

Preparazione

Spezzettare le fette in modo ridurle in piccoli pezzi : basta frullarle un minuto nel minipimer

IMG_2686

 In un pentolino versate lo sciroppo d’acero o il miele , l’olio e lo zucchero e fluidificate  a fuoco lento per circa 10 minuti. 

In una ciotola mescolate  le briciole con la frutta secca e cospargete a piacere con la cannella

IMG_2688

Non appena il contenuto del pentolino bolle, versare nella ciotola con le briciole e  la frutta secca. Mescolare e per 3-4 minuti con movimenti lenti dal basso verso l’alto. 

In una teglia ricoperta da carta forno, stendere  il composto sulla teglia in maniera uniforme. E infornare per 10 minuti a 160°. Tenere sempre d’occhio colore e odore del composto, dato che ogni forno è differente! Tirate fuori e lasciate riposare. All’inizio saranno morbidi, ma una volta raffreddati, prenderanno la caratteristica consistenza croccante. una volta freddi, staccare i pezzi e conservarli in un barattolo di vetro

IMG_2697

A piacere, potete anche aggiungere del cocco disidratato, gocce di cioccolata, noci o mandorle, frutta fresca.Vanno bene per lo yogurt o il latte, ma sono buoni anche da sgranocchiare . Buona colazione!

IMG_2699

 

 

Fine IMG_2697vv

IMG_2699

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...