Zuppa autunnale di cavolo rosso e carote : quattro mani sono meglio di due !

Quella che presento oggi non è certo una ricetta complessa o difficile. E’ una zuppa composta da pochi ingredienti, verdure basic e latte vegetale.  La sua preparazione non è certo complessa  , occorre solo lavare  e mondare le verdure. La   cottura è veloce, non più di 20-25 minuti ed altrettanto sbrigativa è la presentazione a tavola del piatto.

Allora, perché è una zuppa a 4 mani? Perché, per la prima volta da quando posto sul sito, non ero da sola in cucina ! E’ venuta a trovarmi una amica e mi ha chiesto di partecipare alla preparazione di un piatto: la incuriosiva vedere come si prepara il set  per le foto, come si mettono in evidenza i vari passaggi,  insomma come si inizia e come inizia e come finisce tutto il procedimento che poi apparirà sul web. Ho detto subito di si, ma di certo la mia dispensa non ha fatto bella figura! Per lo più si pensa che i blogger  abbiano il frigo stracolmo e  gli armadietti della cucina intensamente popolati da ogni ben di dio. Non so gli altri, ma i miei non sono così. Preferisco comprare quello che mi serve ” giorno per giorni” , seguendo il mercato e la mia fantasia, in linea di massima mi sforzo di non stracaricarmi di provviste, dato che tenere in overdose i ripiani del frigo si traduce regolarmente in overdose della pattumiera!

Però qualcosa con quello che c’era siamo riuscite a cucinarla! Ma la cosa più bella non è stata tanto la zuppa ( che è risultata semplice e gustosa ) quanto il fatto di aver lavorato insieme, chiacchierato quasi incessantemente ed avere trovato nella mia compagna di cucina una bella intesa a 4 mani !

Ecco cosa abbiamo fatto insieme :

Ingredienti: per 4 porzioni di zucca: due carote grandi ( circa gr 200) , Cavolo cappuccio rosso gr.400, una cipolla ( g.120 ), olio di oliva, sale e pepe, sesamo bianco e sesamo nero, una confezione di latte vegetale come latte di riso o di farro non zuccherato ( io usato latte di mandorla non zuccherato)

IMG_2155_2Procedimento :

  1. Raschiare le carote e togliere le foglie esterne più dure del cavolo. Sbucciare la cipolla
  2. Tagliare in pezzi grossolani le carote , il cavolo e mezza cipolla. Tagliare la restante metà della cipolla in piccoli pezzi e metterla in un’ampia casseruola con un poco di acqua e un cucchiai di olio

    IMG_2157

  3. Lasciare andare la cipolla finché è ben appassita e solo allora versare nel tegame le verdure e coprire con acqua o brodo ( anche di dado) .Lasciare cuocere in modo che le verdure sia morbide e l’acqua pressoché assorbita ( bastano 20 min di cottura
  4. Scolare le verdure, metterle in un recipiente capiente e frullare con il mini-pimer o un normale frullino, aggiungendo un altro cucchiai di olio e tanto latte di mandorla quanto necessario per avere una crema morbida e liscia IMG_2162
  5. in un padellino riscaldato vessare uno o due cucchiai di sesamo bianco e di sesamo nero e farli tostare leggermente. IMG_2165
  6. Pronto ! versare la zuppa nel piatto decorare con i semi e portare in tavola : naturalmente in compagnia a quattro palmenti IMG_2176
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...