Insalata tricolore

Si lo so, è banale! La classica insalata di tre colori ed il doppio senso patriottico! Mi è venuta così e, anche se riconosco che non brilla per originalità, l’ho proposta perché ho garantito ad una gentile e giovane signora italiana, incontrata per caso, che con le rape si possono realizzare molte preparazioni gustose. Consapevole che la rapa è di per sé un’ortaggio povero e non elegante, sia per il colore, così scuro da virare al viola, sia per la forma, non tonda ma tondeggiante, in modo imperfetto, ho cercato di impreziosirla, accompagnandola con patate a vapore, asparagi e lamelle di prosciutto crudo. Poi, mi sono sbizzarrita nella composizione del piatto, mostrando gli ingredienti sia tagliati a carpaccio, sia a ” torretta”, sempre consapevole che, comunque, rendere elegante una rapa è sempre una sfida. Ma a prescindere dalla presentazione, il gusto c’è, perché la dolcezza della rapa è contrastata dall’amaro dell’asparago e dalla forza del prosciutto.Le patate novelle, neutrali, legano i diversi sapori.

IMG_0569Ingredienti per persona:una rapa media, già cotta, un mazzetto di asparagi, tre patate novelle, 2 cucchiai di olio, mezzo spicchio di aglio, gr.50 di prosciutto crudo tagliato a bastoncini ( è la parte finale del prosciutto, che viene venduta a piccoli pezzi) o altrimenti dei dadini di bacon o pancetta.

Preparazione: in un tegamino scaldare l’olio con l’aglio e lasciarlo in infusione; lessare le patatine e gli asparagi. Ricavare delle fettine sottili dalla rapa e dalle  patate e tagliare le punte degli asparagi, conservare il tutto da parte per la decorazione; tagliare ora tutte le verdure a dadini; montare il piatto mettendo di lato, a piacimento, le verdure affettate ed al centro quelle a dadini. Distribuire sul piatto il prosciutto, ( se si sceglie la pancetta, passarla in padella in modo da renderla croccante) e condire con l’olio aromatizzato, cui è stato aggiunto il sale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...