Assolutamente: Trota alle Mandorle

Non è uno sbaglio: è trota, non torta, alle mandorle; nella tradizione gastronomica francese è un classico, un must e, quindi, anch’io mi sono cimentata in questa ricetta, cominciando con la preparazione tradizionale,  che ho trovato in un libro che si intitolava ” le ricette di Madame Maigret”, cioè della moglie del commissario bongustaio a tavola  ed intuitivo nelle indagini, che ha deliziato le mie domeniche sere da bambina alla  televisione. Non è di questa trota alle mandorle che parlerò oggi, ma dell’avverbio assolutamente ( e se no, che senso ha il titolo ?). Dunque ci sono giorni, contagiati dall’assolutamente: oggi devo assolutamente fare questo, pagare quest’altro, telefonare a tizio, parlare con quell’altro, risolvere questa questione di massima importanza e così via fino “al top dell’assolutamente ” : devo mangiare!. Rapida visione del frigo: trota nel primo ripiano, depositata da due giorni, prossima alla scadenza: devo assolutamente cucinarla! Neanche a pensarla la ricetta della Signora Maigret e quindi assolutamente una nuova personale interpretazione a tutto sprint, perché la serie degli ” assolutamente” del giorno ti tolgono tutte le energie.

Ed  ecco che ne è venuto fuori:

trota

due filettini di trota ben croccanti :

Ingredienti :una trota di 200 gr 2 cucchiai di mandorle a filetti, burro,gr 20 limone .

Preparazione: Porre il pesce intero nel micro-onde ( o in un tegame con poca acqua salata bollente) e farlo cuocere coperto per circa 5 minuti. ( 15 se usate la cottura tradizionale); tirare fuori la trota dal forno o dalla pentola, aprire la trota in due, e togliere la testa , e tutte le spine , che sono pochissime; sistemare di nuovo il pesce su un piatto che e vada in forno, e spennellarlo con un po’ di olio o burro, coprirlo con le scaglie di mandorla, che si attaccheranno subito alla polpa e metterlo sotto il gril, finchè le mandorle sono dorate. Non ci vorranno più di 5-6 minuti : servire subito, con sopra una abbondante spruzzata di limone : per questa volta, niente salse ed altri pasticci. ASSOLUTAMENTE!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...